• News2
Lunedì, 23 Novembre 2015 16:23

Gli accordi della Pubblica Amministrazione e i principi generali in materia di obbligazioni e contratti

Milano, 20 novembre 2015
Gli accordi della Pubblica Amministrazione e i principi generali in materia di obbligazioni e contratti di Fabio Giuseppe Angelini
Corriere Giuridico, Gli Speciali, Giuffrè, 2015

Lo studio propone una riflessione sulle fattispecie consensuali della Pubblica Amministrazione tesa ad evidenziare le notevoli differenze insite nei vari strumenti negoziali entrati a far parte dell’armamentario pubblicistico ed a porre in luce le peculiarità dell’istituto degli accordi integrativi e sostitutivi del provvedimento, disciplinati dall’art. 11 della l. 241/1990, rinvenibili nella loro riconducibilità all’esercizio di potestà amministrative discrezionali. Lo scritto si sofferma, da un lato, sul carattere pubblicistico e sulle finalità eminentemente partecipative dell’istituto e, dall’altro, sulla diversa dinamica di esercizio del potere che si innesta in tali fattispecie, che permette ad entrambe le parti dell’accordo di conseguire utilità non altrimenti conseguibili all’interno dello schema procedimento-provvedimento. Al fine di
indagare il regime giuridico degli accordi, così come delineato per effetto del rinvio ai principi civilistici in materia di obbligazioni e contratti, l’articolo sviluppa un’articolata analisi della giurisprudenza del giudice amministrativo che, soffermandosi sulle principali problematiche applicative, svela come essa non abbia ancora raggiunto un grado di maturità tale da poterla considerare un sicuro ancoraggio per l’interprete. L’articolo, dopo aver sgombrato il campo da alcuni approcci ideologici che hanno caratterizzato l’evoluzione dell’istituto, evidenzia altresì come il ricorso allo strumento degli accordi da parte della Pubblica Amministrazione sia da ricondurre non ad esigenze di semplificazione dell’attività amministrativa, o di fuga dal diritto pubblico, quanto piuttosto alla ricerca di una maggiore flessibilità ed efficacia nel perseguimento dell’interesse pubblico.

 

 

UK betting sites, view full information www.gbetting.co.uk bookamkers