Franco Gaetano Scoca

FRANCO GAETANO SCOCA

Franco Gaetano Scoca, professore emerito di Diritto Amministrativo, è il Fondatore dello Studio Scoca e titolare della sede di Roma.

Svolge attività professionale occupandosi quasi esclusivamente di diritto amministrativo, sia nel settore della consulenza che del contenzioso davanti al Consiglio di Stato, ai Tribunali Amministrativi Regionali, alla Corte dei Conti e nelle controversie arbitrali, anche in materia di opere pubbliche.

In più di cinquant’anni di attività, ha maturato un’incomparabile esperienza professionale in tutti i campi del diritto amministrativo e, in particolare, nei settori

• del diritto urbanistico e dell’edilizia, dove si occupato di regime dei suoli (proprietà e vincoli urbanistici, perequazione), pianificazione generale e strumenti di dettaglio (piano territoriale di coordinamento, piano delle Aree e dei Nuclei di sviluppo industriale, Piano regolatore generale, localizzazione e zonizzazione, zone di rispetto, parametri urbanistici, Varianti, Misure di Salvaguardia, Piani Particolareggiati, Comparti edificatori, Lottizzazioni, Piani di recupero e di riabilitazione Urbana), Programmi di riqualificazione e trasformazione Urbana e Società di Trasformazione Urbana, Regime delle concessioni, edilizia residenziale pubblica, Programma urbano dei parcheggi;

• dei contratti di appalto e delle concessioni di lavori pubblici, forniture e servizi, delle procedure ad evidenza pubblica per l'affidamento (anche alla luce della disciplina comunitaria), delle procedure di finanziamento e project financing, delle vicende patologiche della esecuzione dei contratti;

• dei moduli organizzativi di gestione dei servizi pubblici e dei servizi sociali (concessioni, società miste, aziende speciali, istituzioni, fondazioni);

• degli strumenti e forme di garanzia degli interessi pubblici e degli interessi dei consumatori (programmi dei servizi pubblici, carte di servizi, azioni popolari);

• dei procedimenti di competenza delle Autorità indipendenti di regolazione del settore energetico e di quello delle telecomunicazioni;

• dei profili amministrativistici della tutela della concorrenza e del mercato (antitrust), anche nei procedimenti davanti all'Autorità Garante;

• dei profili amministrativistici del diritto dei trasporti;

• della programmazione economica ed infrastrutturale (accordi quadro, contratti di programma, patti territoriali), nonché delle politiche e dei fondi comunitari di sostegno (FESR, QCS, ed altre misure di sostegno);

• del diritto farmaceutico e sanitario (autorizzazioni ed accreditamento delle strutture sanitarie private, organizzazione e funzionamento delle A.S.L.);

• del pubblico impiego e della dirigenza pubblica, ivi compresi i profili della responsabilità contabile ed amministrativa;

• del contenzioso elettorale.

È stato professore ordinario di Diritto Amministrativo (IUS/10) presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “La Sapienza” di Roma fino al novembre 2011. Attualmente è professore emerito di Diritto Amministrativo (D.M. del 15 maggio 2012).

Ha conseguito l’abilitazione alla libera docenza in Diritto Amministrativo nel 1964 ed, in seguito a ciò ha regolarmente tenuto corsi di lezione presso l’Università di Roma, ove nel 1962 era stato nominato assistente ordinario. Negli anni accademici dal 1965/1966 al 1970/1971 ha insegnato per incarico “Scienze delle Finanze e Diritto Finanziario” e “Diritto Amministrativo” presso la Facoltà di Giurisprudenza di Teramo. Ha ottenuto il primo posto nella terna dei vincitori del concorso per la cattedra di Diritto Amministrativo, bandito nel 1970, ed è stato chiamato nell’Università di Chieti, Facoltà di Giurisprudenza (Teramo), a decorrere dal 1 novembre 1971. Successivamente, dalla fine del 1974 è stato chiamato alla cattedra di “Diritto Amministrativo” presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Perugia come professore ordinario. Dal 1979 al 1997 è stato professore ordinario di Diritto Amministrativo presso la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali (L.U.I.S.S.) di Roma; prima presso la Facoltà di Scienze Politiche, ricoprendo anche l’incarico di Preside di Facoltà, poi presso la Facoltà di Giurisprudenza.

Ha partecipato e partecipa ad innumerevoli convegni di studio su temi di diritto pubblico. Nel giugno 1978 ha partecipato, a città del Messico, alle prime giornate italo-messicane di Diritto Costituzionale e Amministrativo, nel quadro degli accordi culturali tra le due Nazioni, svolgendo alcune relazioni. È stato chiamato a svolgere corsi di lezione dall’Università di Istanbul negli anni 1989/1991 e dall’Università Externado de Colombia (Bogotà) nell’anno 1997.

E’ autore di sei monografie (Il termine giudiziale nell’adempimento delle obbligazioni della Pubblica Amministrazione, Giuffrè, Milano 1965; Il silenzio della Pubblica Amministrazione, Giuffrè, Milano 1971; Contributo sul tema della fattispecie precettiva, Città di Castello, 1979; Contributo sulla figura dell’interesse legittimo, Giuffrè, Milano 1990; Diritto amministrativo (a cura di), Giappichelli, Torino: 1° ediz. 2008; 2° ediz. 2011, 3° ediz. 2014; Giustizia amministrativa (a cura di), Giappichelli, Torino: 1° ediz. 2003; 2° ediz. 2006; 3° ediz. 2009; 4° ediz. 2011, 5° ediz. 2014) e di oltre 260 pubblicazioni scientifiche [pubblicazioni].

È stato, fino al 1972, direttore responsabile della Rivista Trimestrale di Diritto Pubblico. È membro della direzione della rivista Stato e società, nonché delle riviste Diritto processuale amministrativo, Diritto amministrativo e Rivista trimestrale degli appalti.

Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’Università “La Sapienza” di Roma il 14 marzo 1958 con voti 110/110 e lode, ottenendo la dignità di stampa. Nell'anno accademico 1958/59 ha frequentato i corsi del “Collège d’Europe” a Bruges, fruendo di apposita borsa di studio.

È iscritto all’Ordine degli Avvocati di Roma dal 1964 ed all’Albo speciale per l'esercizio della professione davanti alla Cassazione ed alle altre giurisdizioni superiori dal 1972.

maria chiara scoca
CONTATTI
Tel: +39 06 8548 666
Fax: +39 06 8558 370
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

UK betting sites, view full information www.gbetting.co.uk bookamkers